GRUPPI ANTINCENDIO UNI EN 12845
SISTEMI ANTINCENDIO MONOBLOCCO A NORMA UNI EN 12845-11292
LOCALI ANTINCENDIO IN CAV CLASSE A1
GRUPPI ANTINCENDIO NFPA20 UL+FM
RISERVE IDRICHE GRANDI VOLUMETRIE

075 528 07 49
info@climatecpg.com

Per consulenza e informazioni tecniche sui nostri prodotti e sulla normativa contattare il nostro referente tecnico al 340 3895798.

Tutti i sistemi e i locali tecnici Climatec sono conformi alla UNI 11292:2019
Schede tecniche in fase di aggiornamento

Serbatoi Highberg

Serbatoi di grande volumetria per liquidi e polveri

Climatec è distributore esclusivo per l’Italia dei serbatoi Highberg: riserve di grandi volumetrie per lo stoccaggio di liquidi come acqua (potabile, industriale, antincendio, irrigazione, reflue), petrolio e carburanti, prodotti chimici, biomassa liquida e percolata.

Serbatoi di grande volumetria per liquidi e polveri S.C. Highberg Solution Srl è nel mercato dei serbatoi di grandi dimensioni da dieci anni. È nata in Romania e si è espansa in Europa e in Medio Oriente.
Il dipartimento di design dell’azienda ha progettato e calcolato le strutture dei serbatoi in modo tale che potessero garantire alte performance in qualsiasi location ed ambiente.

Highberg Solution rispetta i più severi criteri di livello internazionale per quanto riguarda design, produzione e assemblamento, come segue: FM Approved, NFPA, VdS, WRAS, ISO9001, ISO14001 e ISO18001, OHSAA 18001,UKAS e LPCB. Ogni serbatoio è progettato secondo: AWWA (American Water Works Association) D103-09, API12B (American Petroleum Institute), VdS CEA 4001: 2014-04 o FM4020.

SERBATOI IN ACCIAIO ZINCATO E IN ACCIAIO INOSSIDABILE

<h2>SERBATOI IN ACCIAIO ZINCATO E IN ACCIAIO INOSSIDABILE</h2>

CARATTERISTICHE TECNICHE

I serbatoi in acciaio zincato ed inossidabile sono prodotti secondo le norme BS EN 10147 Grado Fe E350G. Sono disponibili a sezione circolare o rettangolare.
pannelli in acciaio zincato sono realizzati con una copertura di zinco di 600 g / m2, che protegge dalla corrosione, i giunti sono bullonati, la struttura è rinforzata con puntoni diagonali con calcolo statico e dinamico, a seconda del luogo di montaggio.
La sigillatura del corpo dei serbatoi è realizzata con un rivestimento sintetico in BUTILIC/EPDM/XRS, che separa il liquido immagazzinato dal rivestimento dei serbatoi, in questo modo viene impedita la corrosione del serbatoio. La membrana è protetta da perforazioni meccaniche e non, dotata di 10mm di spessore e 45 gr/cm3 di feltro geotessile compatto. Questo tipo di rivestimento è adatto a diversi tipi di liquidi
Il liner assicura il completo isolamento idrico grazie a strutture molecolari ad alta densità, che impediscono l’interposizione di liquidi o vapori. Inoltre, questo tipo di rivestimento non viene alterato dalle condizioni metereologiche e si conserva bene nel tempo. Il rivestimento interno è prefabbricato in modo tale da adattarsi a qualsiasi dimensione e forma del serbatoio.
I serbatoi sono dotati di sistema idraulico completo, realizzato in D304 acciaio inossidabile: ugelli di collegamento, staffe di fissaggio per tubi interni ecc.
L’isolamento termico è garantito da pannelli in polistirolo, densità di 200 kg/m3, secondo il calcolo del trasferimento termico dalla zona di montaggio. Questi pannelli sono utilizzati e fissati tra i pannelli di lamiera di acciaio zincato e il rivestimento, attraverso dei morsetti speciali. Il fissaggio del rivestimento sul bordo del serbatoio e anche il tetto di tenuta non consentono ai liquidi di entrare in contatto con l’isolamento.
L’isolamento dei serbatoi può essere reso esterno con lana minerale e protetto con lamiera ondulato. In questo caso, può essere eliminato il rivestimento interno. In questo modo, il liquido immagazzinato entrerà in contatto col corpo del serbatoio.
È presente un sistema di riscaldamento ad immersione per lo sbrinamento dell’acqua sotto i 3 gradi Celsius.
tetti, progettati e calcolati in base al sito e al tipo di liquido immagazzinato, sono disponibili in varie soluzioni. Sono tutti realizzati con pannelli compositi in alluminio (pannelli a sandwich), di 50 mm di spessore, costruiti e assemblati secondo gli standard internazionali. Hanno un cancello e un sistema di ventilazione incorporati. I tetti sono disponibili in quattro versioni: tetto a terrazza, conico, a cupola o senza tetto.
Questi serbatoi sono prodotti e progettati per essere utilizzati in modo ottimale in qualsiasi luogo e ambiente. Infatti, sono testati a -42 gradi Celsius per 6 giorni consecutivi.

UTILIZZO E VANTAGGI

I serbatoi in acciaio zincato e inossidabile Highberg sono estremamente versatili, possono stoccare vari tipi di liquidi, come:

  • acqua potabile,
  • acqua di lavorazione/tecnica,
  • acqua per l’irrigazione,
  • riserva d’acqua antincendio per impianti a sprinkler,
  • acque reflue provenienti da impianti di trattamento delle acque reflue,
  • diesel e fanghi petroliferi,
  • oli industriali e altri liquidi a base di idrocarburi.

Sono molto più economici dei classici in calcestruzzo. L’installazione è semplice e veloce, massimo cinque giorni per i più capienti. Non serve mastice per l’assemblaggio dei serbatoi cilindrici verticali. Viene usato il sistema “top&down” con martinetti idraulici.
Hanno una lunga durata: in ambiente urbano fino a 72 anni, 95 in quello rurale, 55 nell’industriale, sul mare o in ambiente industriale ostile 40 anni. Hanno costi di manutenzione quasi inesistenti, sia per l’interno che per l’esterno.
È possibile montarli in spazi ridotti, facilissimo ed economico ampliarne la capienza e possono essere smontati e rimontati in altro luogo.

SERBATOI IN ACCIAIO RIVESTITI IN FIBRA DI VETRO

<h2>SERBATOI IN ACCIAIO RIVESTITI IN FIBRA DI VETRO</h2>

CARATTERISTICHE TECNICHE

I serbatoi di acciaio rivestiti in fibra di vetro, sono modulari, disponibili in varie dimensioni con capacità da 50 m3 a 25000 m3. Il design è personalizzabile, secondo le richieste dei clienti.
ll tetto ha struttura rigida, costituita da pannelli in poliuretano leggero posizionati su una struttura in travi di acciaio zincato con sezione a “Z” S350GD Z275 secondo SR EN 10147: 2001 e SR EN 10143: 2001. I pannelli in poliuretano sono montati a “z” in modo tale da garantire la tenuta del tetto. Questo tipo di assemblaggio garantisce che l’acqua non venga contaminata né da polvere né da altre impurità. Ci sono quattro possibilità diverse per il tetto: piatto, conico, a cupola o senza.

Il bordo superiore del serbatoio viene protetto con un profilo angolare di lamiera zincata. Inoltre, ogni tetto viene strutturato sulla base delle caratteristiche climatiche del sito. L’isolamento esterno è realizzato con lana minerale e lamiera ondulata. Per quanto riguarda l’isolamento interno, è realizzato con pannelli di polistirolo con uno spessore di 50 mm, fissati tra i pannelli di acciaio rivestiti in vetro e il rivestimento. Siccome quest’ultimo è fissato al bordo del serbatoio e il tetto è sigillato, l’acqua non può interferire con l’isolamento.

UTILIZZO E VANTAGGI

I costi di manutenzione sono quasi nulli, anche perché il liner può essere rimosso. Un serbatoio in fibra di vetro non è verniciato e non ha quindi bisogno di quel tipo di manutenzione. Inoltre, la fibra di vetro resiste nel tempo senza bisogno di interventi. La costruzione è rapida e a bassissimo impatto ambientale.
Questo tipo di serbatoi sono ideali per l’immagazzinamento di: acqua potabile, acque reflue, acque di processo, biodigestori e biodigestori anaerobici.

Compila il Form qui sotto per richiedere informazioni e preventivi!

Scrivici un'email e lascia i tuoi dati per essere ricontattato
Contatti

GRUPPI ANTINCENDIO UNI EN 12845
SISTEMI ANTINCENDIO MONOBLOCCO A NORMA UNI EN 12845-11292
LOCALI ANTINCENDIO IN CAV CLASSE A1
GRUPPI ANTINCENDIO NFPA20 UL+FM
RISERVE IDRICHE GRANDI VOLUMETRIE

075 528 07 49
info@climatecpg.com

Per consulenza e informazioni tecniche sui nostri prodotti e sulla normativa contattare il nostro referente tecnico al 340 3895798.